TipologiaMacchine

La macchina da caffè espresso è uno strumento che consente di preparare la bevanda caffè espresso e i suoi derivati (cappuccino, latte macchiato, infusi). Le funzionalità principali delle macchine da caffè sono l’

  • erogazione dell’acqua ad una temperatura fra 88° e 96° C ideale per l’estrazione della miscela di caffè
  • erogazione dell’acqua ad una pressione di 9bar che garantisce lo scioglimento degli aromi
  • produzione di vapore per riscaldare e montare il latte per i cappuccini.

In questo post facciamo un po’ di chiarezza sulle diverse tipologie di macchine da caffè presenti sul mercato elencando per ciascun tipo le principali funzionalità.

Macchine da Caffè Tradizionali

Bezzera Mitica

Le macchine da caffè Tradizionali sono solitamente associate ad un macina caffè che consente di utilizzare il caffè fresco appena macinato. Le macchine da caffè tradizionali si suddividono in macchina da caffè semiautomatiche o volumetriche. Nel primo caso c’è un pulsante manuale per ogni gruppo, nel secondo caso è presente invece una dosatura preimpostata che regola automaticamente la quantità di caffè.

Macchine da Caffè a Leva

Elektra Microcasa

Nelle macchine a caffè a leva la pressione dell'acqua viene creata attraverso un pistone collegato ad una leva. Per favorire l'erogazione dell’acqua è necessario abbassare la leva dopo aver inserito nel gruppo il portafiltro con la polvere di caffè. Queste macchine richiedono un maggiore livello di competenza da parte dell’utilizzatore e sono inoltre caratterizzate da un minor livello di produttività.

Macchine da Caffè Superautomatiche

Gaggia Brera

Le macchine da caffè superautomatiche si contraddistinguono per la comodità di utilizzo. Attraverso un comodo display e una consolle di pulsanti si può selezionare la bevanda preferita. La macinatura del caffè è integrata all’interno della macchina da caffè. Durata e affidabilità dipendono rispettivamente dalla cura e manutenzione e dalla qualità progettuale.